10 castelli da favola con tanti eventi per i bambini

10 castelli da favola

E’ come entrare dentro le fiabe. Un castello per i bambini è magia, incanto e attesa di incontri fantastici. Quando poi i castelli accolgono i piccoli visitatori con eventi speciali l’esperienza diventa indimenticabile per tutta la famiglia. E con la primavera ormai sbocciata sono tantissime le proposte e gli appuntamenti in calendario da segnarsi in agenda per vivere un pizzico di magia con i propri bambini. Ecco 10 castelli da favola con tanti eventi per i bambini.

  1. Chateau Sarriod de la Tour Valle d’Aosta

Inquieto e bizzarro, grottesco e irriverente, tutto l’immaginario fantastico dell’uomo medievale vive nel Salone delle Teste, uno dei più originali capolavori di intaglio ligneo del Quattrocento, e negli affreschi duecenteschi della cappella. Immagini sacre si affiancano ad esseri mostruosi e creature fantastiche per una visita che si rivelerà una vera e propria sorpresa.

Nei giorni del 21 e 22 aprile, la visita delle ore 16:00 al Castello Sarriod de La Tour sarà dedicata alle famiglie e ai bambini con una divertente Caccia al MOSTRO con sorpresa! Dove i piccoli partecipanti, guidati da indizi nascosti nel castello alla ricerca di personaggi e mostri fantastici, dovranno risolvere gli enigmi per scoprire la sorpresa finale.

  1. Un Castello per le feste Trentino

Lunedì 22 aprile, giovedì 25 aprile e mercoledì 1° maggio, al Castello di Avio, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Sabbionara di Avio (TN), si può fare un pic-nic all’interno delle maestose mura, ai piedi del grande mastio o nel prato sottostante al Palazzo Baronale, dal quale si gode la vista di tutta la Vallagarina.

Il 22 aprile, inoltre, per i più piccoli ci sarà una caccia al tesoro, grazie alla quale si potranno scoprire curiosità sulla storia del castello. Molte le sorprese previste per grandi e piccini nel pomeriggio, incluse la colomba pasquale e il tè caldo per tutti.

Nell’arco della giornata di giovedì 25 aprile e mercoledì 1 maggio sarà invece possibile prenotare la visita guidata al maniero, che si concluderà con un viaggio indietro nel tempo grazie alla narrazione di storie e leggende legate al castello.

3. Nel castello in compagnia di Harry Potter

Castle Street Food – Merenda Italiana arriva il 25, 26, 27, 28 aprile al Castello di Fontanellato (Parma) trasformando il borgo ed il suo castello in un Villaggio Potteriano con la scuola di magia più famosa al mondo e i professori delle 4 casate. Ogni giorno, ci saranno avventure e sfide di magia in costume, tornei di Quidditch, duelli contro i mangiamorte e laboratori di pozioni guidati dagli esperti professori…

Attorno alla Rocca si svilupperà il percorso gastronomico con 20 Food Truck selezionati da tutta Italia che proporranno diverse le novità gastronomiche dal salato al dolce; dalle birre premiate artigianali ai vini e cocktail creati appositamente a tema Potteriano.

4. Nel castello delle fiabe in Francia

Ha riaperto lunedì 1° aprile Chateau du Rivau, il castello medievale a due ore da Parigi, circondato da 14 giardini, con un ristorante biologico curato da Caroline Laigneau, immerso in un’atmosfera da sogno.

Nei giardini del Castello del Rivau da inizio aprile, subito dopo le fioriture dei piccoli tulipani botanici spontanei presenti nel Cammino di Pollicino, si potrà ammirare la grande collezione dei tulipani lungo il Cammino delle fate

E poi sarà un susseguirsi di appuntamenti per le famiglie e i bambini come la Caccia alle uova (20,21 e 22 aprile), la Festa della Rosa (1 e 2 giugno), in programma passeggiate botaniche, artistiche, ludiche e dedicate ai sapori tenute da diversi esperti, laboratori creativi per famiglie, un atelier di creazione di profumi e una mostra mercato con più di 50 espositori tra cui coltivatori di rose, collezionisti e vivaisti.

5. Nei Castelli del Ducato

Per Pasqua e i ponti di primavera sono tante le proposte dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli che hanno in programma gite fuori porta in mezzo alla natura, escursioni e percorsi d’arte per grandi e piccini. E poi la caccia al tesoro in compagnia del coniglio pasquale Pevvi al Castello di Rivalta, poco lontano da Piacenza (dove anche il giorno di Pasqua, il 21 aprile, si può partecipare a una caccia all’uovo) e poi c’è quella dell’esercito dei CavalcaTroll al Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino: una nuova avventura in costume porterà bambini e ragazzi, nei panni di cavalieri e dame, alla scoperta del mistero delle uova del Castello con simpatici personaggi tra cui il Coniglio Pasquale, la Lucertola MangiaUova e l’esercito dei CavalcaTroll.

6 – Nel Castello delle Sorprese a Novara

Ad aprile il Castello Dal Pozzo torna ad aprire le porte alla ormai quinta edizione del Castello delle Sorprese. In questa occasione incontrerete principi e principessi, maghi e animali parlanti in una visita-spettacolo dove la magia continua anche nel parco del castello, con ben 80 postazioni con giochi di legno e in materiali ecosostenibili. Si potrà salire in carrozza per una gita attorno allo stagno del Drago. Si imparerà a realizzare delle girandole giganti grazie al laboratorio tenuto dagli animatori. I piccoli amanti di Fido si divertiranno sicuramente durante lo spettacolo disc-dog che vede protagonisti i cani volanti campioni del mondo di frisbee. Le sorprese del Castello non sono finite qui, infatti il 14 aprile sarà ospite il mago Jack Nobile che vi incanterà con le sue magie mentre il 22 aprile sarà interamente dedicato al concerto-tributo Disney con le sigle più famose. Se non avete ancora avuto occasione di incontrare una principessa o un supereroe in carne ed ossa, segnatevi in agenda la data del 28 aprile perché al Castello delle Sorprese si terrà il grande raduno Disney con i personaggi più amati dai bambini, con sfilate, photoset e tante attività a tema.

7 – Al Castello di Gropparello si va a caccia di uova di Drago

Durante i giorni festivi e tutte le domeniche potrete catapultarvi nel Medioevo vivendo le emozionanti avventure proposte dal Castello di Gropparello. Verrete scortati nel Bosco delle Fiabe da cavalieri e dame, conoscerete la strega maligna e la dolce fata buona ma state attenti che l’Orco fa capolino quando meno ve l’aspettate e dovrete difendervi con la spada come provetti spadaccini per riuscire ad allontanarlo. Per Pasqua e Pasquetta Merlino vi chiama all’appello perché ha bisogno di voi: dovrete trovare l’uovo di un Drago bianco che, in una sua visione, una volta schiuso, avrebbe aiutato un valoroso cavaliere a proteggere il Castello di Gropparello dal tentativo di assedio da parte di un esercito nemico. Una vera e propria caccia al tesoro avrà inizio e il più valoroso che riuscirà a trovare l’uovo otterrà il prestigioso titolo di Primo Cavaliere del Drago, difensore del Castello di Gropparello.

8 – Tra principesse nel Castello Odescalchi (Bracciano – RM)

La prima e la terza domenica del mese la Pricipessa del Castello Odescalchi sarà felice di scortarvi alla scoperta di questo maniero delle favole tra racconti e indovinelli divertenti. La seconda domenica del mese, invece, avrete l’occasione di immergervi nella leggenda del Castello Odescalchi incontrando nelle diverse sale i personaggi di una suggestiva avventura che volgerà al termine nella sala del pozzo, dove assisterete al racconto Il re del lago e la principessa Artemisia. Potrete sperimentare anche una vera e propria fuga dal castello per evitare di essere portati nelle segrete e per farlo imparerete i nodi fondamentali e la gestione di corde e funi in modo da calarvi dalle antiche Scuderie in totale sicurezza. Se la voglia di avventura non si è ancora esaurita potrete salire sui camminamenti di ronda in cordata (con tutta l’attrezzatura adatta) per ammirare il panorama mozzafiato dei Monti della Tolfa fino al Lago di Bracciano. In accoppiata con questa esperienza avrete l’occasione di calarvi nelle profondità del castello, all’interno della cisterna principale della fortezza, ma non preoccupatevi che la via d’uscita c’è e sarà tramite un passaggio segretissimo.

9 – Nel mondo fantastico del Castello di Lunghezza (RM)

Poco distante da Roma si trova un mondo a dir poco… incredibile! Il Fantastico Mondo del Fantastico al Castello di Lunghezza è un luogo dove i personaggi della fantasia e delle fiabe più famose sono i protagonisti di un sogno ad occhi aperti (e in carne ed ossa). La mitica ancella Altea vi farà scoprire tutte le stanze della magica fortezza fino al Salone del trono, dove assisterete al ballo di Aurora, di Cenerentola e della Bella e la Bestia. Qui si trova anche il laboratorio di Frankenstein dove, assieme allo spassoso assistente Igor, parteciperete all’incredibile esperimento del Dottore. Nel castello si trova anche la cripta del conte Dracula (munitevi di qualche spicchio di aglio) e la Batcaverna. Il rigoglioso giardino ospita la Tenda dei Pirati, con Peter Pan e Capitano Uncino, l’Arena dei Guerrieri, dove assistere ad avvincenti duelli tra D’Artagnan e Cyrano de Bergerac ad esempio, e il Puffovillaggio, per giocare e ballare assieme ai simpatici omini blu. Nella Selva Incantata poi, rivivrete la favola romantica di Biancaneve mentre sul Palco delle Meraviglie andrà in scena Frozen con Elsa, Anna, Kristoff e l’immancabile Olaf. Se non vedete l’ora di conoscere Mago Merlino o di assistere all’emozionante battaglia tra i Supereroi, dovete assolutamente venire.

10 – Nei misteri del Castello di Rivalta (Rivalta Trebbia – PC)

Il Castello di Rivalta cela molti misteri e segreti che riuscirete a scoprire il 25 aprile grazie ad un’avvincente caccia al tesoro. Indizio dopo indizio conoscerete i nobili valori della cavalleria mediante i racconti di un personaggio esperto di castelli che vi aiuterà a completare il percorso, alla fine del quale vi aggiudicherete il prestigioso attestato di valoroso cavaliere di Ripa Alta. Le avventure al castello continuano il 1° maggio assieme alla misteriosa dama vestita in blu, Bianchina Landi, che svelerà i suoi segreti e le leggende legate a questo maniero incantato. Per Pasquetta il Conte del castello aveva pensato di mettere da parte delle uova di cioccolato da regalare ai piccoli visitatori ma sembrano essere sparite. Chi le avrà rubate? E perché? Il tempo stringe e il coniglietto Pevvi, il custode delle uova, avrà bisogno del vostro aiuto per ritrovarle tutte prima che il Conte se ne accorga. Per indagare sull’accaduto e risolvere il mistero ci sarà bisogno dell’ingegno di tutti i piccoli partecipanti.

 

 

 

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato