10 piste da slittino da non perdere

10 piste da slittino da non perdere

Foto: Alta Pusteria

Una discesa sullo slittino piace ai piccoli e fa divertire anche i grandi. Ecco una mappa delle piste dove avventurarsi in discesa adrenaliniche e sicure con i propri bambini tra alcune new entry interessanti e alcuni must imperdibili.

A Madonna di Campiglio

Ha da poco debuttato la pista di slittino che parte da uno dei luoghi più spettacolari di Madonna di Campiglio, esattamente di fronte alle Dolomiti di Brenta, Patrimonio Unesco. La pista ha inizio poco sotto il Monte Spinale, e si raggiunge comodamente in cabinovia. Il percorso che si fa sulla slitta attraversa i pascoli innevati di malga Fevri, e arriva alla partenza della seggiovia Spinale 2. In tutto il tracciato è lungo quasi 3 km. E prima della partenza merita fermarsi a prendere un caffè o una cioccolata calda al rifugio Chalet Fiat, inaugurato la scorsa stagione con un look totalmente nuovo. Un gioiello dell’architettura contemporanea in quota. Attento alla sostenibilità ambientale, classe A+ di risparmio energetico e cucina gourmet, con prodotti a “km 0″.

Alpe di Siusi: passione slittino

L’Alpe di Siusi vanta ben 11 percorsi da slittino per un totale di 23 km.
 Molti sono adatti ai bambini come la Pista Panorama, un chilometro e mezzo di divertimento che regala una magnifica vista su Sassolungo, Sassopiatto, Sciliar e Denti di Terrarossa. La pista Panorama, in gran parte parallela alle piste da sci, collega l’omonima stazione a monte (raggiungibile grazie a un sentiero nella neve se si vuole fare una passeggiata o con la seggiovia Panorama) a quella a valle. Altra bellissima esperienza è la pista da slittino Icaro a Ponte Piz. La pista parte dall’Hotel Icaro e scende su un sentiero forestale fino alla stazione a valle della seggiovia Monte Piz.

Noi abbiamo sperimentato con grandissimo divertimento la pista naturale che parte dal Rifugio Zallinger. La discesa in slittino diventa qui anche un’occasione per una magnifica passeggiata. Chi ama camminare può scegliere, infatti, di raggiungere la partenza della pista a piedi seguendo il sentiero battuto che parte da Saltria, passa accanto all’Hotel Tirler e prosegue su, fino a raggiungere i 2100 metri dove si trova il Rifugio Zallinger che mette a disposizione gratuitamente gli slittini in legno per la discesa. Prima di lanciarsi lungo gli oltre 5 chilometri della bellissima pista che corre tra i boschi, merita fermarsi a mangiare sulla terrazza panoramica del rifugio con vista sul Sasso Piatto. Una sosta superlativa! E poi via, a tutta birra! Se invece non si vuole faticare e magari di discese se ne vuole fare più d’una, allora basta prendere la seggiovia Florian per arrivare in quota, proprio alla partenza della pista da slittino.

Val di Fiemme: un’emozione ancora più lunga

Dallo scorso inverno i bambini possono divertirsi ancora di più con pista da slittino Fraina della skiarea Bellamonte-Alpe Lusia in Val di Fiemme. La pista, infatti, è stata ulteriormente allungata e permette ora di slittare per quasi 2 chilometri. Più comodo anche raggiungere l’inizio della pista sulla cima, caricando comodamente lo slittino sulla nuovissima cabinovia Bellamonte 3.0 New Gondola.

Alta Pusteria: divertimento per grandi e piccoli

A Sesto, in Alta Pusteria, ci sono 4 le piste per lo slittino. Un divertimento per i più piccoli, ma anche per gli adulti. È il caso, ad esempio, della pista della Croda Rossa, lunga 5 chilometri e di media difficoltà. La pista Croda Rossa è collegata alla pista Signaue e permette così di prolungare di 3 chilometri il divertimento.

In Valle Isarco: la pista dei bambini

In Valle Isarco esistono circa 50 piste per slittino. Tra queste, nell’area vacanze Gitschberg Jochtal, si trova la pista naturale alla stazione intermedia- stazione a valle Gitschberg/Maranza e vicino alla pista Schilling, un chilometro di pista naturale perfetta per i bambini.

In Carinzia: un’arena per lo slittino

La regione dello Stubai, in Austria, è la più grande arena per slittinisti del Tirolo. Qui si trovano 12 piste, premiate con il marchio di qualità Naturrodelbahn, per un totale di 43 km di puro divertimento. Se non si è attrezzati con la propria slitta qui si trovano anche molto facilmente i punti di noleggio, gli slittini infatti si possono noleggiare nei negozi di articoli sportivi di Neustift, Fulpmes e Mieders, presso le tre funivie dello Stubai Schlick 2000, Elferlifte e Serlesbahnen o direttamente presso quasi tutte le baite situate all’inizio delle piste. E se si vuole un’emozione senza fine la pista Elfer Neustift Dorf con i suoi oltre 6 km è sicuramente una delle più lunghe.

Merano: adrenalina su rotaie

L’Alpin Bob di Merano è un must. Lo slittino scorre su rotaie, sfrecciando ad una velocità di 40 km/k dalla stazione a monte della Funivia Merano 2000 fino a valle. Una corsa adrenalinica in tutta sicurezza. I bambini dai 3 ai 6 anni devono essere accompagnati da chi ha almeno 16 anni.

Valle Aurina: montagne russe bianche

In Valle Aurina, nel comprensorio Klausberg Skiarena, ci sono invece le montagne russe alpine più lunghe d’Italia, si tratta dell’Alpine Coaster “Klausberg Flitzer”, lungo 1800 m, con 50% di pendenza, numerosi jumps e spettacolari curve.  Il punto di partenza della pista da slittino su rotaia è raggiungibile con l’impianto di risalita che porta i visitatori seduti nella slitta direttamente alla stazione a monte. E qui inizia il divertimento.

 

 

 

 

 

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato