A Valencia in bicicletta con la famiglia

A Valencia-in-bicicletta con la famiglia

Valencia è una città perfetta da girare con le biciclette. Piacevolmente pianeggiante, senza scomode salite e discese. E decisamente attrezzata per chi vuole visitarla a cavallo di una bicicletta: ci sono, infatti, 150 Km di piste ciclabili e alle 40 vie ciclabili che fanno di Valencia una delle città più bike friendly d’Europa.

Qui vi vogliamo raccontare un itinerario che abbraccia tre luoghi “topici” da visitare, sperimentare ed esplorare con i bambini: la Città delle Arti e delle Scienze, il parco del Turia con il Parque Gulliver e il BioParco,uno zoo singolare.

Questa bellissima e facile pedalata corre lungo l’antico fiume, oggi un giardino di 8 chilometri. Si parte dalla bellissima Città delle Arti e delle Scienze che occupa la parte meridionale della città e si estende per buona parte sul quello che un tempo era il letto del fiume Turia ed oggi è un grande giardino.

Dopo la Città delle Arti e delle Scienze (dove si possono anche noleggiare le biciclette), proseguendo a pedalare lungo il grande serpente verde del Turia, tra il “puente del Reino” e il “Puente del Àngel Custodio” si incontra Parc Gulliver (aperto tutti i giorni dalle 10 alle 20, ingresso gratuito), dedicato al racconto “I viaggi di Gulliver” di Swift e dove i giochi sono sculture con pareti da scalare, grotte in cui nascondersi, tunnel da esplorare.

Proseguendo il nostro itinerario tra il verde dei giardini si incontrano diverse aree pic nic, fontane e giochi con l’acqua e si arriva infine il BioParc, un parco zoologico davvero speciale inaugurato nel 2008: la sua caratteristica principale è che gli animali sono tenuti in semilibertà, in ambienti ricreati fedelmente rispetto al loro habitat originario. I visitatori seguono i percorsi e si trovano a strettissimo contatto con gli animali. Si possono vedere leopardi, gorilla, lemuri, elefanti, scimpanzé, fenicotteri, rinoceronti, ippopotami, leoni, pantere, iene, serpenti, anfibi di ogni genere. Molto belli per tutta la famiglia anche gli spettacoli giornalieri di falconeria, che si tengono ad orari diversi.

A Valencia in bicicletta con la famiglia

Info viaggio:

Partenza: Città delle Arti e delle Scienze

Arrivo: BioParc

Lunghezza: percorso: 8 km

Dislivello: percorso pianeggiante

Fondo stradale: ciclabile asfaltata

Noleggio e assistenza: Ci sono diverse società che noleggiano biciclette e pensano alle famiglie con bambini. Senatibikes mette a disposizione biciclette con seggiolini per i bambini, ma anche bici con un design particolare, come la Veleon, dove è possibile alloggiare il seggiolino sulla bici, con il sistema Isofix. Si possono noleggiare le bici anche alla Città delle Arti e delle Scienze, dove si possono affittare anche karts; Solutionbike offre diversi punti noleggio in città con la possibilità di riconsegna della bicicletta in diversi luoghi.

Dove mangiare: Orio (Desde el extranjero, tel. +34 93 3435410, ) e Sagardi Valencia Centro (Calle c/ San Vicente Mártir 6, +34 963910668) entrambi nella zona storica della città sono due ristoranti di tapas e pinchos dove ci si serve scegliendo in libertà tra le proposte esposte sul bancone, una soluzione pratica con i bambini; sul lungo mare c’è Casa Isabel, ottima paella valenciana a due passi del mare.

Dove dormire: Valencia Lounge Hostel (Calle Cadirers 11, Valencia tel. +34 963 923 425 , ) nel centro storico, camere family con letti a castello per i bambini, cucina a disposizione 24 h. dove preparare le pappe per i piccoli e la colazione e i pranzi per la famiglia; Tryp Oceanic (Calle Pintor Maella, 35, Valencia, tel (34) 96 3350300), a poca distanza dalla città della Arti e delle scienze, camere family con letti a castello per i bambini e piscina.

Info: VALENCIA TOURISM Foundation (Avda. Cortes Valencianas 41, Valencia, tel. 34 963606353).

Posizione

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato