Alta Badia: non solo sci per grandi e bambini

Alta Badia: non solo sci per grandi e bambini

Il distanziamento sociale sulle piste dell’Alta Badia è un fatto naturale data l’ampiezza del comprensorio con 130 km di piste larghe e con collegamento sci ai piedi ad altri 500 km di piste attorno al Gruppo del Sella.

Trovare poi spazi dove potersi muovere in libertà e sicurezza all’aria aperta non fa bene solo al fisico ma anche allo spirito. Soprattutto ai nostri bambini confinati a lungo, negli ultimi mesi, tra le mura di casa in città.

La montagna è spesso sinonimo di sci, ma non c’è solo questa attività da sperimentare ma un mondo fatto di escursioni, ciaspolate, passeggiate nei boschi, discese con lo slittino, gite in carrozza oppure semplici giornate godendo della bellezza della natura.

SCI DI FONDO AI PIEDI DEL PARCO NATURALE FANES-SENES-BRAIES

In Alta Badia vengono preparati giornalmente oltre 35 km di piste per lo sci di fondo, suddivisi su tre luoghi diversi.

  • Il Centro Fondo Alta Badia si trova in località Armentarola e oltre a 26 km di pista vanta un campo scuola e quattro piste agonistiche omologate FIS.
  • La zona fondo a Corvara offre tracciati con poco dislivello, adatti ai principianti. Tutti i tracciati sono preparati sia per la disciplina classica che per lo skating. 
  • Sempre ai piedi del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies si districa l’Area Fondo La Val. Partendo dal parcheggio di Furnacia a 5 minuti di macchina dal centro del paesino, si raggiunge in una camminata di 30 minuti il rifugio Ranch da André, dove ci si può cambiare, deporre gli zaini e le scarpe per poi mettere gli sci da fondo. Il percorso si districa nell’area dei prati di Armentara e prevede tre itinerari diversi, per una lunghezza complessiva di 12 km. 
Alta Badia: non solo sci per grandi e bambiniPASSEGGIATE NEI BOSCHI INNEVATI

Chi vuole lasciare le proprie tracce sulla neve e provare l’ebbrezza di “galleggiare” sulla neve fresca, può provare le racchette da neve, le cosiddette ciaspole. L’Alta Badia propone oltre 80 km di sentieri invernali, segnalati e costantemente curati. Settimanalmente vengono organizzate escursioni con guida da parte di Alta Badia Guides, che accompagnano i partecipanti alla scoperta della natura più incontaminata in luoghi frequentati solo dagli animali selvatici.

VIVA LO SLITTINO

Due sono le piste da slittino da sperimentare in Alta Badia:

  • La pista da slittino “Tru liösa foram” parte al Piz Sorega a 2000m di altitudine e si districa tra prati innevati e distese boschive, chiamate “Foram” per oltre 3 km, fino a raggiungere il paese di San Cassiano a 1537 m. Il tracciato è comodamente raggiungibile in ovovia. Dall’inverno 2021, per la prima volta verranno organizzate delle serate, in cui si potrà scendere sulla pista “Tru liösa foram” illuminata appositamente. Gli appuntamenti sono previsti per il 12 e il 19 gennaio, il 9 e il 16 febbraio.
  • La seconda pista si chiama Rit-Biei. Questa è raggiungibile esclusivamente a piedi da La Val dopo un’ora di camminata. Il percorso parte dal piccolo lago di Rit, percorrendo il tracciato sui prati di Rit, ricoperti di neve. La pista, lunga 1,8 km, è rinomata per gli affascinanti paesaggi che si riscontrano sia durante la salita a piedi, che scendendo sullo slittino. 
IN CARROZZA NEL BOSCO

In Alta Badia si può trascorrere qualche ora in compagnia dei cavalli, prenotando una rilassante gita tra boschi e prati innevati, su una slitta, trainata dai cavalli oppure provando a cavalcare sulla neve rivolgendosi al Maneggio Teresa (39 339 3913677). 

Potrebbe anche interessarti:

Rango (TN), il borgo del Natale 

Neve sicura in Val d’Ega 

 

 

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato