Castellando in trenino o e-bike nella valle di Comano

Foto: @APT Comano Dolomiti

Torna Castellando per un viaggio in trenino o e-bike nella valle di Comano, tra antichi borghi contadini, tradizioni secolari, natura e sapori del territorio.

Doppio appuntamento

Castellando torna a giugno, dal 2 al 18, ma con già annunciate due date autunnali che saranno il 18 settembre e il 2 ottobre.

Di castello in castello

L’occasione per visitare affascinanti castelli, arroccati su una collina come il Castello di Stenico, oppure immersi nel bosco in fondo alla campagna come Castel Campo. Un tour guidato tra collezioni e antiche residenze nobiliari, arredi e vecchie mura, simboli del potere del Principato Vescovile di Trento o delle famiglie più prestigiose del territorio. Un itinerario per scoprire il fascino della storia e il gusto dei prodotti tipici locali.

In e-bike o trenino

Si potrà scegliere come godersi il viaggio, se comodamente seduti sul trenino oppure pedalando non meno comodamente grazie al noleggio di e-bike. Si parte alle 9.00 con ritorno nel tardo pomeriggio in un programma piacevolmente fitto di mete e luoghi da scoprire.

Dalle cascate ai castelli

La partenza è prevista dalle Terme di Comano, davanti all’Azienda per il turismo. E subito si parte per un giro panoramico nella zona del Banale e alle Cascate del Rio Bianco nel Parco Naturale Adamello Brenta.

Qui si incontra il Castello di Stenico, per secoli abitato dal Capitano delle Giudicarie, di proprietà del Principato Vescovile di Trento, oggi sede museale staccata del Castello del Buonconsiglio di Trento. Dopo una sosta per la visita è prevista la pausa per il pranzo con menu tipico.

Nel primo pomeriggio il viaggio riprende aprendosi al panorama sulla zona del Lomaso con vista su Castel Spine, antica residenza della nobile famiglia dei conti d’Arco.

Si raggiunge poi la Pieve di Vigo Lomaso, tra racconti di storia ed emozionanti sorprese ed il viaggio continua fino a Castel Campo, un affascinante castello immerso nel bosco che nasconde antichi segreti di famiglia ancora vivi nella memoria di chi vi abita.

Dopo un aperitivo con le specialità dell’Azienda Agricola Castel Campo si fa rientro a Comano.

 

Potrebbe anche interessarti:

Con Ego Airwais i bambini viaggiano gratis

A tu per tu con gli squali a Genova

I musei dei mare

Delle balene nel parco al MuMAB a Salsomaggiore

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato