Hotel con pista: 10 family hotel direttamente sulle piste

Alessandro Trovati Alto Adige Marketing

Foto: Alessandro Trovati (Alto Adige Marketing)

Per una vacanza in montagna con i bambini non c’è nulla di più comodo che avere l’hotel direttamente sulle piste. Partenze facili la mattina se i pargoli debuttano sugli sci: il corso ha inizio praticamente sotto il balcone della camera. Se invece i bambini sono ancora piccoli per scatenarsi con sci e snowborder basta uscire dalla porta dell’hotel per trovarsi in un gigantesco parco giochi: tra discese con lo slittino, giochi sulla neve e pupazzi da costruire.

Dunque, se avete in programma una vacanza sulla neve, il mio consiglio è: hotel con pista. Così da dimenticare, per alcuni giorni, l’auto e ogni affanno per cercare parcheggio.

Ecco 10 family hotel direttamente sulle piste:

  1. A La Thuille, in Valle d’Aosta

A due passi dall’Hotel Planibel, a La Thuille, in Valle d’Aosta, partono, gli impianti di risalita dell’Espace San Bernardo, un comprensorio internazionale tra Italia e Francia con oltre 150 km di piste, 37 impianti di risalita e 80 piste divise tra: rosse di media difficoltà, nere per i più esperti e blu per chi inizia ad approcciarsi allo sci.

Oltre a trovare in hotel una comoda ski room riscaldata, si possono fare in hotel gli skipass e noleggiare l’attrezzatura da sci. E a soli 30 metri dall’hotel si trova la scuola sci.

Oltre al centro benessere, a 2 piscine, di cui una per bambini, c’è anche il mini club e la possibilità per i piccoli di mangiare insieme con l’animazione in un’area riservata.

Scegliendo la formula Ski Inclusive (per soggiorni di minimo una settimana) si può godere di un pacchetto tutto compreso con 5 giorni di skipass e lezioni con i qualificati maestri della scuola sci La Thuile.

Prezzi a persona con trattamento di mezza pensione a partire da 97 euro, pacchetto ski inclusive da 250 euro a settimana.

2. A Pila in Valle d’Aosta

Si trova direttamente sulle piste da sci di Pila, il Club Esse Pila.
 Aprendo la porta dell’hotel si è subito in pista con oltre 70 km di discese per principianti, sciatori medi o esperti a disposizione. E non mancano le piste per free ride e per snowboard con tanto di half pipe dove divertirsi.

Per i bambini: “Hero Camp” da 3 a 13 anni, divisi in gruppi in base all’età, operativo tutti i giorni dalle 9 alle 18 eccetto la domenica. Area giochi, assistenza specializzata, laboratori creativi, ludoteca e videoteca. 
E possibilità di mangiare in compagnia degli animatori.

Con prezzi, in trattamento di mezza pensione da 65 euro a persona al giorno.

3. A Frabosa Soprana in Piemonte

A Frabosa Soprana, in provincia di Cuneo, uscendo dall’Hotel Miramonti si è subito sugli impianti di risalita del Monte Moro, all’interno del comprensorio Mondolè Ski, oltre 130 km di piste da discesa (compreso un anello di sci di fondo) per sciatori di ogni livello con oltre 31 impianti di risalita tra seggiovie, skilift e tappeti, aperti da dicembre ad aprile grazie all’innevamento programmato, uno Snowpark con half pipe e piste riservate per gli appassionati di snowboard, l’impianto notturno di Prato Nevoso aperto 4 sere a settimana dalle 20.00 alle 23.00, 3 aree giochi sulla neve riservate ai bambini con gonfiabili e campi scuola (Pratolandia a Prato Nevoso, Giocomondo ad Artesina e Frabolandia a Frabosa Soprana).

E poi un mondo di attenzioni e divertimenti dedicati ai bambini dentro l’Hotel, a vocazione strettamente family con baby club, baby fattoria, laboratori creativi, etc.

4. In Val Pusteria

L’Hotel & Spa Falkensteinerhof di Valles (BZ) al cospetto dei Monti di Fundres, in Val Pusteria, si trova a pochi passi delle piste da sci. A soli 200 metri dalla porta di questo elegante 4 stelle, sorge il comprensorio sciistico Gitschberg Jochtal: 16 impianti di risalita e 51 km di piste perfettamente innevate di diverse difficoltà. Il comprensorio offre un’ottima scuola di sci, con asilo sulla neve per i più piccoli, con tappeto magico, bambino-express e bunging-tunnel.

Con la proposta “Profumo di il Neve”, valida dal 1° dicembre 2017 al 7 aprile 2018, include lo skipass per 2 giorni un buono wellness di 20 euro a persona e lo sconto del 10% sull’attrezzatura da sci, a partire da 698 euro per 3 notti a persona.

5. In Valle Isarco

Il Familienhotel Sonnwies si trova a Luson, in Valle Isarco. A circa 2 minuti di cammino a piedi c’è un impianto di risalita di circa 800 metri, ideale per muovere i primi passi sugli sci, le prime mini gare e le prime curve con lo snowboard. Qui si trova anche un tapis-roulant per i più piccini con annessa scuola di sci. Nel pendio accanto all’hotel è possibile effettuare anche delle suggestive sciate notturne. Lo skibus invece porta gratuitamente gli sciatori adulti e i più esperti al comprensorio sciistico della Plose.

A disposizione la scuola di sci, i cui corsi possono essere prenotati direttamente alle reception. I maestri di sci si trovano direttamente in hotel, mentre i più piccoli vengono accompagnati direttamente al corso.

Accanto allo skilift dell’hotel si trova anche un noleggio sci dove trovare l’intera attrezzatura da sci per adulti e bambini.

Nella stagione invernale 2017/18, 1 soggiorno in all inclusive parte da 109 euro a notte a persona.

Tra i servizi inclusi: 70 ore di assistenza ai bambini a partire dai 2 anni, 60 ore di assistenza ai bebè a partire dai 4 mesi, gita guidata con lo slittino in malga, escursione con lanterne e fiaccole, cavalcare i pony sulla neve, foraggiare gli animali nella stalla, escursione con le ciaspole.

6. A Sesto in Alto Adige

Al Family Resort Rainer  di Sesto il divertimento inizia già davanti alla porta: qui l’accesso infatti è diretto a tutti i 100 km di piste da sci, alla pista per slittino e anche alla vasta rete di piste da fondo Dolomiti Nordic Ski. Direttamente davanti al resort c’è anche la pista di allenamento per principianti, con tanto di “tappeto magico”. Numerosi maestri di sci della Scuola di Sci di Sesto collaborano con l’hotel. Sesto è inoltre un punto di partenza ideale per il Dolomiti Superski, il comprensorio sciistico più esteso del mondo. All’interno dell’hotel si può usufruire di un deposito sci perfettamente attrezzato, noleggio sci e saletta relax per la scuola di sci.

Il Dolomiti Superski mette a disposizione 12 stazioni sciistiche a misura di famiglia (comprese nel prezzo) con un solo skipass. Il maestro di sci dell’albergo, Joe Rainer, sarà lieto di accompagnare gli ospiti a trascorrere una giornata sugli sci, ad es. sul Plan de Corones o in Alta Badia.

I maestri di sci della Scuola di Sci di Sesto prendono i bambini per i corsi di gruppo direttamente in hotel. L’iscrizione ai corsi e l’acquisto dello skipass si possono fare alla reception.

Interessante la combinazione “sci e gioco” al mini club: dal lunedì al venerdì dopo il corso del mattino è disponibile il pranzo assistito e il divertimento nel “Mondo di Raini”, il tutto sempre con la sorveglianza degli assistenti. In alternativa i bambini possono seguire il corso di sci anche il pomeriggio.

Nella stagione invernale 2017-18, 1 soggiorno in mezza pensione parte da 122 euro a notte a persona.

7. In Val Gardena

Il Family Hotel Biancaneve di Selva Gardena è il punto di partenza dei corsi di sci per bambini direttamente sulla Sellaronda, i bimbi partono e arrivano in hotel con gli sci ai piedi accompagnati dagli istruttori della Scuola Sci di Selva, mentre gli animatori dell’hotel aiuteranno i bimbi a cambiarsi e andranno con loro a pranzo nella Saletta dei 7 nani.

Ogni venerdì una gara con cerimonia di premiazione permetterà ai genitori di vedere i miglioramenti dei figli. Lo Skipass è acquistabile direttamente in hotel, dove un responsabile della Scuola Sci di Selva è a disposizione ogni giorno per dare tutte le informazioni necessarie sui corsi di sci, sul comprensorio sciistico e sull’attrezzatura. A disposizione degli ospiti all’interno dell’hotel anche il noleggio sci con le migliori marche e il servizio di lamine e scioline durante la notte. A soli 100 metri si trova anche l’Asilo-sci invernale.

Nella stagione invernale 2017-18, 1 soggiorno in mezza pensione parte da 300 euro a notte a camera.

8. Nel Parco Nazionale dello Stelvio

Trafoi, nel Parco Nazionale dello Stelvio, è una gettonatissima destinazione family. Qui c’è anche un family hotel il cui proprietario è un leggendario sciatore, il Familien-und Wanderhotel Bella Vista di Gustav Thöni  che fa parte del consorzio dei Familienhotels dell’Alto Adige. Proprio davanti all’hotel si sviluppa l’area sciistica più adatta alle famiglie di tutto il comprensorio Ortler Skiarena con 18 chilometri di piste tranquille e impianti di risalita per principianti.

Per i bambini e i ragazzi più esperti c’è invece l’area sciistica sul ghiacciaio di Solda all’Ortles, dove i bambini sciano in compagnia della simpatica mascotte dello Yeti Club. E dopo lo sci i piccoli possono continuare a divertirsi nel nuovo asilo sulla neve.

Prezzi: da 95 euro a persona in mezza pensione a dicembre. Bambini fino a 1 anni 7 euro, fino a 3 anni 20 euro. Sconto del 50% da 3 a 8 anni , del 30% da 8 a 14 anni e del 10% dai 14 anni in poi. Offerte e riduzioni con le settimane bambini “Happy Family”.

9. A Nova Ponente

L’Exploring Family Hotel Maria di Nova Ponente, è il più piccolo dei Familienhotels dell’Alto Adige. Il comprensorio sciistico di Obereggen, a pochi metri dall’hotel, è particolarmente adatto alle famiglie, con le sue piste perfettamente battute e una serie di rifugi dove è possibile rifocillarsi. Numerosi skilift permettono di arrivare direttamente in quota, da 1.550 m a 2.500 m di altitudine, mentre 50 km di piste offrono a principianti ed esperti un ampio spazio e varietà di percorsi per divertirsi con gli sci.

Gli skipass possono essere acquistati in hotel, skipass gratuito per bambini sotto gli 8 anni se un genitore acquista uno skipass di più giorni.

Obereggen è il luogo ideale per imparare a sciare. Nel baby sci-club Yeticlub maestri di sci qualificati si occupano del benessere dei piccoli ospiti, insegnando loro a sciare in modo giocoso e divertente. Gli assistenti si occupano del ritiro dal baby sci-club, in modo che gli adulti possano gustarsi pienamente una giornata di sci.

Particolarmente apprezzato è il Brunoland con giostra, drago gigante, onda magica, ponte sospeso, castello gonfiabile. Una volta a settimana l’orso Bruno passa dal Brunoland per controllare che tutto sia in ordine.

La neve è stata premiata nelle categorie “Sciatori esperti”, “Famiglie” e “Snowboarder” con il massimo punteggio. a Obereggen infatti si trovano le migliori piste e i migliori impianti di innevamento.

A pochi passi si trovano i comprensori Dolomiti Superski e Sellaronda per aumentare il divertimento sugli sci.

Nella stagione invernale 2017-18, 1 soggiorno in 3/4 pensione parte da 112 euro a notte a persona.

10. In Carinzia

Il Falkensteiner Hotel Sonnenalpe, in Carinzia è un paradiso per famiglie dal design alpino che si trova a un’altitudine di 1.500 m nel comprensorio sciistico di Nassfeld-Pramollo. Per i bambini: area giochi Falky-Almland con assistenza, piscina con acquascivolo di 15 metri, centro benessere di 1.700 m2 ed un ricco programma di animazione. E tantissime attività dedicate ai più piccoli e alle famiglie.

Con l’offerta Sapore di Neve prezzi da 223 euro a camera a notte.

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato