Il Borgo di Bogliasco in festa con il Ninin Festival

Bogliasco in festa con il Ninin Festival

Il borgo ligure di Bogliasco si prepara ad accendere le luci della VI edizione del NiNiN Festival, in programma dal 6 all’8 luglio.

Il borgo ligure si trasformerà in un mondo a misura di bambini e ragazzi con un programma ricchissimo di eventi, spettacoli e laboratori.

I LABORATORI

Sono circa 90 i laboratori artistici, creativi e didattici dedicati ai bambini e suddivisi nei tre giorni di Festival. E poi laboratori di sport in mare come vela, sup e kajak, senza dimenticare la possibilità di provare a nuotare con le bombole ed il casco da palombaro nella “Vasca in Piazza” allestita nella centrale Piazza XXVI Aprile.

Tra le tantissime proposte ci sarà per esempio l’eco pinneggiata in mare con attività di snorkeling alla ricerca della plastica abbandonata con conseguente laboratorio che prevede l’uso delle stampanti in 3D, un evento a cura della Scuola di Robotica che unisce il contatto con la natura e il rispetto per l’ambiente all’uso consapevole della tecnologia.
Tra i numerosissimi laboratori per i più piccoli, ci saranno per esmpio il laboratorio musicale per bambini fino ai 3 anni di età da titolo “Una Giornata Musica”, tenuto da Alessandra Auditore e Francesca Bottone, il laboratorio sensoriale ed espressivo dal titolo “Libertà di vedere con i propri occhi”, a cura dell’educatrice Anna Corradini e dell’animatrice Lucia Razeto ma ci sono laboratori veramente per tutti i gusti tra teatro, musica, danza, disegno, pittura, yoga, meditazione, ecc..

GLI SPETTACOLI

E poi tanti spettacoli: di teatro, narrazione, cinema, performance, installazioni, danza e musica 
Le OPEN NIGHTSd i venerdì e sabato saranno particolarmente ricche di proposte con street food, spettacoli, concerti, performance, pedane da skateboard, pareti per arrampicare ed esibizioni che si concentreranno nella piazza principale del paese dalle ore 18:30 in poi.

GLI INCONTRI E LE ATTIVITÀ PER GLI ADULTI

Oltre agli eventi e alle attività per bambini e ragazzi, vengono organizzati anche quest’anno vengono organizzati incontri e laboratori per genitori, insegnati, educatori e tutti coloro che sono interessati all’argomento.   

La prima giornata del 6 luglio sarà dedicata ai libri per ragazzi con presentazioni, tavole rotonde e letture, la seconda giornata sarà dedicata alla scuola, soprattutto alla formazione per insegnanti, e la terza giornata alla genitorialità attraverso incontri con psicologi e operatori specializzati.

Quest’anno ci sarà anche “La Fiera della Maternità” a cura dell’associazione We Love Momsnella giornata di sabato 7 luglio con tanti servizi e informazini per la maternità.

E ci sarà anche lo Speed Moms! Sulla falsa riga degli appuntamenti mordi e fuggi per single, ci sarà la possibilità di incontrate tantissimi professionisti dell’area materno-infantile.

Gli eventi sono gratuiti, è però richiesta la prenotazione.

FIERA DEI SERVIZI AL BAMBINO

Anche quest’anno torna la“Fiera dei servizi al bambino” con stand di case editrici, fattorie didattiche, scuole di teatro, musica, danza, sport ma anche associazioni, centri didattici, ecc… Un’importante occasione di incontro e confronto, ma soprattutto una vetrina a scopo informativo per chi è interessato alla crescita sana e consapevole dei più piccoli. Fino alla scorsa edizione la Fiera si svolgeva solo nella giornata conclusiva ma le numerose richieste di partecipazione hanno spinto l’organizzazione a proporla in questa edizione del festival in tutte le giornate.

GLI APPUNTAMENTI QUOTIDIANI:

VASCA IN PIAZZA: immersioni con le bombole e casco aperto da palombaro per bambini dai 3 anni. A cura di C.A.S. (Centro attività subacquee) Il Paguro. Prenotazione in loco.
Dalle 16.00 in poi “Merenda in libertà”. Tutti i giorni, in piazza XXVI aprile, merenda biologica e glutenfree GRATIS per tutti offerta dalla Farmacia Corsanego di Bogliasco.
Dalle 10.00 alle 18.30 Lo sportello dell’ostetrica: presso “L’Amaca” (via Mazzini 103), l’ostetrica Teresa Lin Simonazzi, presente nei momenti di attività del centro per tutta la durata del Nininfestival, è disponibile a incontrare le mamme e a rispondere alle loro domande.
Servizio prestito fasce e zainetti portabimbi presso Punto Informazioni in via Mazzini 24 (di fronte alla Biblioteca “Casetta Burchi”).
Parcheggio GRATIS presso i campi sportivi di località Poggio con servizio navetta gratuito.

Il programma aggiornato è scaricabile qui.

Posizione

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato