L’estate con la famiglia nel comprensorio Ponte di Legno-Tonale

con la famiglia nel comprensorio Ponte di Legno-Tonale

Foto @Mauro Mariotti

Andare in vacanza in montagna con i bambini è sempre una scoperta. Una scoperta fatta di opportunità e occasioni per conoscere il territorio con gli occhi dei più piccoli. E l’estate nel comprensorio Ponte di Legno-Tonale è ricca di tantissimi appuntamenti, percorsi ed eventi per vivere la montagna con tutta la famiglia.

  1. In vacanza con la Mucca Adamellina

Al Passo Tonle si possono vivere tante avventure in un vero Miniclub d’alta montagna a contatto con la natura. Tutti i bambini dai 4 ai 12 anni possono vivere una full immersion nella natura con tantissime attività a loro dedicate e guidate da animatori ed educatori professionisti.

Il Miniclub la Mucca Adamellina è gratuito per i possessori di Adamello Card, mentre a pagamento è possibile fermarsi anche per la pausa pranzo ed è inoltre possibile usufruire del servizio di babysitteraggio per concedersi un’intera giornata lasciando i bambini a giocare tranquilli con gli animatori.

Sere d’estate. Dal 9 luglio al 27 agosto, il divertimento per i piccoli prosegue anche la sera con baby dance, karaoke e serate a tema.

2. Piccoli ciclisti crescono

I bambini possono esercitarsi nel Bike Park di Ponte di Legno, attrezzato con salti, ostacoli, paraboliche e ponti basculanti, anche con corsi dedicati.

A misura di famiglia, esiste una pista ciclabile che corre lungo il fiume Oglio, collegando Ponte di Legno a Edolo, una bellissima passeggiata di 22 km, adatta anche ai più piccoli, su un tracciato in totale sicurezza. Arrivando a Vezza d’Oglio, circa a metà del percorso, i bambini troveranno un’area attrezzata con giochi al Centro Eventi Adamello. E per il ritorno, non volendo macinare nuovamente altri chilometri con le due ruote, si può usufruire del servizio messo a disposizione dalla Scuola di MTB Adamello Bike per il ritorno in pulmino. E se le energie non sono esaurite si può approfittare del bellissimo Parco Avventura Adamello Adventure con percorsi sospesi tra gli alberi nel bosco di abeti rossi.

3. Una vacanza a tu per tu con la natura

Dal 28 luglio al 4 agosto e dal 25 agosto al 1 settembre il comprensorio Pontedilegno-Tonale propone due settimane dedicate alle famiglie, in cui rivivere il piacere della vita contadina e delle tradizioni di montagna. Ogni giorno i bambini e le famiglie sono coinvolti in divertenti attività a stretto contatto con la natura per imparare ad orientarsi nel bosco, ad arrampicare, per incontrare gli animali d’alpeggio nel loro ambiente naturale, provare a mungere una mucca e scoprire come si fa a trasformare il latte nell’ottimo formaggio di malga che diventa poi il protagonista di una gustosa merenda.

4. Una passeggiata in festa

Anche questa estate torna, l’8 luglio, la Mangiaevai, una facile ma affascinante passeggiata all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio. Il regno di aquile, marmotte, cervi e caprioli che si possono avvistare, se muniti di binocolo. Il percorso prevede numerose tappe, dove pranzare a base di piatti tipici quali i “calsù”, il brodo di gallina, lo spezzatino servito con una polenta fumante e poi i formaggi prodotti localmente, che racchiudono in sé la storia e i sapori di questo territorio.

Una passeggiata per fetta per tutta la famiglia, anche con i piccoli in passeggino.

5. Passeggiate a misura di famiglia

Una passeggiata facile da concludere con un goloso pranzo in rifugio, si trova in località Valbione. E’ un posto bellissimo, ci si raggiunge in seggiovia. All’arrivo si trova un rifugio con terrazza che s’affaccia su un laghetto, e qui c’è una piccola area giochi per i bambini. Costeggiando il laghetto, inizia la passeggiata che porta fino ad un gruppo di baite e ad un campo golf, un gioiellino, circondato dal bosco del parco dell’Adamello.

Un’altra bella passeggiata si trova al confine tra i due grandi parchi della valle, è quella di Pezzo-Case di Viso. Si può lasciare la macchina nei parcheggi all’inizio del paese (1550m) si continua sulla strada asfaltata che  costeggia a monte il paese seguendo la segnaletica per Viso. Lungo il sentiero adesso c’è anche un’area faunistica con la possibilità di vedere gli animali del bosco. A Case di Viso c’è il Bar Ristorante Ercavallo.

6. Un’estate di eventi

Tantissimi gli appuntamenti per le famiglie come “Artisti in erba” in programma il 20-21-22 luglio, 3 giorni di cabaret e musica in piazza a Ponte di Legno, ospiti Leonardo Manera, i DJ di RTL e la domenica sera “Cena in Bianco” in piazza XXVII Settembre.

Il 4 agosto l’appuntamento è invece con la Caserada, una dimostrazione della lavorazione artigianale del latte per la produzione del formaggio, nell’area dei laghetti di Vermiglio. E, ancora, il 12 agosto, con il Color festival, un divertentissimo party a suon di musica alla partenza della cabinovia e nell’incantevole Val Sozzine: il divertimento consiste nel cospargersi con polveri colorate totalmente innocue.

Qui si trova tutto il calendario degli eventi in programma.

Un mondo di opportunità con l’Adamello Card

Inoltre per tutta l’estate, con l’Adamello Card, si accede a un programma di attività e di agevolazioni.

– Ad esempio, gite con Guide alpine, escursioni micologiche, botaniche, naturalistiche, attività sportive a contatto con la natura e attività culturali.

Gli impianti di risalita hanno un prezzo scontato presentando la Card; così come è previsto uno sconto sull’ingresso ai musei e in tantissime strutture sportive.

– Ai più piccoli, la Adamello Card garantisce la partecipazione gratuita al Miniclub della Mucca Adamellina al passo Tonale e alle attività delle Settimane “La Magia dell’Alpeggio”, alla scoperta della vita di montagna.

– La Card è gratuita per chi soggiorna almeno tre giorni nelle strutture ricettive convenzionate.

 

Posizione

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato