MontagnAnimata: l’estate in Val di Fiemme con i bambini

Montagnanimata

Natura, fantasia, tradizione e divertimento sono gli ingredienti fondamentali di un nuovo modo di scoprire la montagna con tutta la famiglia: è MontagnAnimata. Questa iniziativa family friendly si svolge tra Gardonè (1.650m) e Passo Feudo (2-200m) ai piedi del monte Latemar nella Val di Fiemme, in Trentino, e propone un ricco calendario di spettacoli itineranti, originali e divertenti, lungo 3 sentieri montani del tutto insoliti: la Foresta dei Draghi, il Sentiero del Pastore Distratto e il Geotrail Dos Capèl.

La Foresta dei Draghi

Esistono davvero i draghi? Per scoprirlo avventuratevi lungo il sentiero della Foresta dei Draghi e seguite le indicazioni del giocolibro che, con i suoi indovinelli, vi guiderà tra uova giganti, ossa e incisioni misteriose. Una vera e propria caccia al tesoro, alla fine della quale riceverete un premio da parte di una dragolola professionista. E a proposito di professionisti, avrete l’occasione di conoscere il primo e massimo esperto di dragologia, il professor Nikolaus Drache, che oltre ad accompagnarvi lungo il sentiero sarà a vostra disposizione per mostrarvi i suoi strumenti bizzarri (come la sonda cercadraghi) e svelavi tutti i segreti di queste creature.

Spettacolo:

Sei mesi con un drago. Peloso, osserva Nikolaus Drache

Ogni domenica fino al 19 agosto

Ritrovo: A monte della telecabina Predazzo-Gardonè alle ore 10:45 (primo spettacolo) o alle 14:45 (secondospettacolo). Durata: 1h15′, sentiero percorribile anche con il passeggino, spettacolo adatto ai bambini dai 2 anni in su.

Il Sentiero del Pastore Distratto

Una passeggiata lungo il percorso panoramico ad anello di 1,5km chiamato il Sentiero del Pastore Distratto vi darà l’occasione per conoscere meglio il mondo della montagna con i suoi antichi saperi. Per vivere al meglio l’esperienza, anche in questo caso, il giocolibro sarà particolarmente utile e soprattutto divertente, con indovinelli, disegni, indizi e piccole storie di fantasia.

Spettacoli:

Claude Charpentier e il mistero degli attrezzi scomparsi

Ogni lunedì fino al 20 agosto

Ritrovo: A monte della telecabina Predazzo-Gardonè alle ore 10:45. Durata: 1h30′, per i più piccoli è consigliabile munirsi di zainetto porta bimbi, dato che alcuni tratti del sentiero non sono percorribili con il passeggino.

Dove sono finiti gli attrezzi del falegname Marcello? Grazie all’intervento del detective Claude Charpentier, il caso verrà efficacemente risolto.

Il prof Propolìs e l’ape gigante

Lunedì 6 agosto

Ritrovo: A monte della telecabina Predazzo-Gardonè alle ore 10:45. Durata: 1h30′ (no passeggino). Spettacolo adatto ai bambini dai 5 anni in su.

Il professor Propolìs dice che ha visto un’ape gigante. Voi ci credete? Ma non dovete avere paura di essere punti perchè con voi ci sarà anche Corrado, l’apicoltore numero uno di tutta Gardonè.

Per fare un albero

Lunedì 13 agosto

Ritrovo: A monte della telecabina Predazzo-Gardonè alle ore 10:45. Durata 1h30 (no passeggino). Spettacolo adatti ai bambini dai 5 anni in su.

Un’occasione unica per piantare un albero e toccare con mano la terra di montagna, imparare a “leggere” le radici, il tronco, la coteccia e, come diceva la celebre canzone, anche tutto quello per cui il legno viene impegato.

Storie di pastori e malgari

Lunedì 27 agosto

Ritrovo: A monte della telecabina Predazzo-Gardonè alle ore 10:45. Durata: 1h30′ (no passeggino). Spettacolo adatto ai bambini dai 5 anni in su.

Come si fanno il burro e il formaggio? Albina e Alberto vi spiegheranno tutto sulla lavorazione del latte e sul mestiere del malgaro e vi mostreranno anche come si fa il fieno.

Hai mai visto un Dahù?

Martedì 28 agosto

Ritrovo: A monte della telecabina Predazzo-Gardonè alle 10:45. Durata: 1h30′ (no passeggino). Spettacolo adatto ai bambini dai 5 anni in su.

Tre scienziate hanno bisogno del vostro aiuto per andare alla ricerca del Dahù, una creatura misteriosa in via di estinzione. Siete pronti per iniziare l’avventura?

Geotrail Dos Capèl

Il sentiero Geotrail Dos Capèl si raggiunge una volta arrivati a Gardonè con la telecabina e proseguendo con la seggiovia fino a Passo Feudo. La passeggiata panoramica ad anello è lunga 3,5km e presenta un dislivello di 268m. Durante il percorso potrete scoprire la geologia di queste montagne grazie agli indovinelli e agli indzi del giocolibro.

Spettacolo

C’era una volta il mare

Mercoledì 29 agosto

Ritrovo: Al rifugio Passo Feudo alle ore 10:45. Durata 1h30′ (no passeggino). Spettacolo adatto ai bambini dai 5 anni in su.

Lungo il sentiero potrete conoscere la geologia del Triassico grazie alle 13 postazioni didattiche che raccontano le bellissime Dolomiti. Ad accompagnarvi ci saranno dei simpatici personaggi che, tra scienza e mistero, vi mostreranno le tracce dei fondali marini alla ricerca di fossili.

Altri spettacoli all’insegna dei “Giovedì in anfiteatro”

Presso l’anfiteatro all’aperto di Gardonè si possono ascoltare tante altre storie:

Le nuove pallonciniere

Giovedì 2 e 23 agosto

Ritrovo: ore 10:45

Momenti di comicità e magia caratterizzano lo spettacolo del clown Otto il Bassotto, con i suoi morbidi palloni di gomma.

Sono nato così

Giovedì 9 agosto

Ritrovo: ore 10:45

Simone Frasca racconta la storia del coniglio Ernesto e del lupo Filippo, il primo insolitamente coraggioso, il secondo altrettanto insolitamente pauroso. Potranno mai i due animali cambiare la propria natura?

Storie di tutto il mondo, tra esseri misteriosi

Giovedì 16 agosto

Ritrovo: ore 10:45

Pino Costalunga affascinerà gli spettatori con storie di mostri ed esserei strani provenienti da tutto il mondo.

Malabarista giocoequilibrista

Giovedì 30 agosto

Ritrovo: ore 10:45

Il malabarista Cristiano Marin, con i suoi coinvolgenti numeri di equilibrismo e giocoleria, stupirà e divertirà grandi e piccini.

Tutti gli spettacoli di MontagnAnimata sono gratuiti e non necessitano di prenotazione.

Per maggiori informazioni: www.montagnanimata.it

Posizione

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato