Rio Pusteria: idee vacanza per la famiglia

Le ultime sciate della stagione sono da fare in luoghi speciali. Questa volta vi raccontiamo dell’area sciistica Rio Pusteria, in Alto Adige, che fa parte del Dolomiti Superski. Comodissima da raggiungere in auto, a pochi chilometri dall’uscita del casello dell’autostrada di Bressanone, con un ultimo tratto di strada statale senza tornanti e curve che spesso sono un tormento per chi viaggia con i bambini piccoli.

Il comprensorio offre 55 km di piste ad altitudini tra 1.400 e 2.500 metri con neve assicurata 
e ottima anche in questa fine stagione.

Una meta perfetta per tutta la famiglia e per abilità diverse sugli sci. Qui si trovano 3 campi scuola attrezzatissimi, due scuole di sci una a Valles, sullo Jochtal, e una a Maranza, sul Gitschberg, ed entrambe con area riservata ai principianti, 10 piste blu, 9 piste rosse e 4 piste nere, 3 asili sulla neve con assistenza a tempo pieno 
e oltre 20 rifugi dove fermarsi per una cioccolata calda e una fetta di torta, un pranzo o semplicemente un po’ di relax sulle terrazze panoramiche.

Questo inverno è stata inoltre inaugurata sul monte Gitschberg una nuova pista da sci e la nuova cabinovia Ski Express a 10 posti. Con una velocità di 6m/h e una capacità di 2800 persone all’ora, porta gli sciatori alla stazione in cima (2.216m) in 5:51 minuti.

Un’altra novità di questa stagione sciistica è stata la nuova pista Gimmy Fun Ride sul Jochtal: più di 1,5 km di curve, ostacoli e tunnel per una divertentissima avventura sulla neve adatta a tutta la famiglia e che piace un sacco ai giovani sciatori.

Un’altra particolarità che si vive solo qui, sono gli incontri con il “Cavaliere”. Sulle piste del comprensorio è possibile incontrare, infatti, un elegante e originale personaggio: attrezzato di fiammanti sci e col suo frac svolazzante, questo abile sciatore con il cilindro in testa è a disposizione degli ospiti dell’area, pronto a dare indicazioni su rifugi nelle vicinanze, cose da fare, e tanti consigli e suggerimenti.

Altra comodità: nell’area sciistica Rio Pusteria tutto è a portata di mano. Noi abbiamo alloggiato a Valles, all’hotel Masl che offre un servizio di navetta per raggiungere, in soli 5 minuti d’auto, la partenza degli impianti. Volendo, però, si può anche utilizzare lo skilift che parte a 100 metri dall’hotel e che porta alla stazione a valle delle cabinovie.

Questa volta abbiamo scelto di non portare la nostra attrezzatura ma di noleggiarla sul posto e accanto alla stazione a valle di Valles dal Noleggio Sci “Skirental Leitner abbiamo trovato tutto ciò che era necessario all’intera famiglia.

Dopo un buon caffè al Cafè al Ristorante “Mühle” è iniziata la nostra giornata sugli sci, che ha entusiasmato tutti quanti: piste ampie, ben tenute, poca gente, tanto divertimento, incontri speciali lungo le discese e accoglienti malghe dove fermarsi.

Per il pranzo abbiamo scelto il rifugio “Bergrestaurant Jochtal”, proprio accanto all’arrivo a monte della cabinovia Jochtal, eletto nel 2016 il Rifugio più bello dell’Alto Adige. Nelle giornate terse il panorama che si può godere dalla terrazza panoramica è incredibile: dal Plan de Corones, all’altopiano di Rodengo e Luson fino allo Sciliar.

Ma il compensorio non offre solo ottime sciate. Così il giorno successivo abbiamo deciso di esplorare il territorio con altri mezzi: e ci siamo regalati un giro in carrozza.

Da Valles, ancora una volta senza usare l’auto, ma utilizzando gli impianti abbiamo raggiunto Maranza, sperimentando la tratta di collegamento che unisce le due località e che offre una bellissima vista panoramica su Valle Alta Fossa punteggiata di malghe. All’arrivo a valle della cabinovia è iniziatala la nostra gita in carrozza che ha attraversato il piccolo centro storico di Maranza per poi addentrarsi nei boschi di larici e abeti su un sentiero bianco di neve e attraversare poi i grandi prati imbiancati prima di fare ritorno al punto di partenza.

Scesi dalla carrozza siamo saliti sulla cabinovia Gitschberg che ci ha portato sul Monte Gitsch dove con Willy, il direttore della scuola sci Gitschberg abbiamo fatto un breve corso per andare in slittino in sicurezza.

E poi giù, a tutto divertimento, lungo i 7 chilometri della pista da slittino Brimi Winter Run con una sosta, lungo il percorso, alla baita Pichlerhutte
, dove abbiamo mangiato sui tavoloni di legno sulla terrazza con un bellissimo panorama sulle Dolomiti, la Valle Isarco e la Val Pusteria.

Ecco alcune offerte: FIRN, SCI & NEVE – 7X6

L’offerta è valida: 16.03.2019 – 30.03.2019

E include:

  • 7 notti al prezzo di 6
  • Ski pass di 6 giorni al prezzo di 5
  • Possibilità di noleggiare sci e prenotare corsi di sci per gruppi con formula 6×5
  • Sciata mattutina: tutti i martedì (a Valles Jochtal, tutti gli impianti di risalita) e giovedì (a Maranza Gitschberg, tutti gli impianti di risalita) a partire dalle ore 7.50.
  • Un gadget Rio Pusteria per ogni camera prenotata
  • Settimanalmente il Cavaliere intratterrà gli ospiti sulla Snow Beach con Prosecco e lo spettacolo Snow on the Beach
  • Presentazione di un gatto delle nevi, per grandi e piccoli, a cura del Cavaliere.

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato