Salone del Mobile: guida agli eventi family

Salone del Mobile: guida agli eventi family

AQUA. La visione di Leonardo.

Anche quest’anno sono tantissimi gli appuntamenti a misura di bambino e famiglie in programma in occasione del Salone del Mobile di Milano. Un appuntamento che anima l’intera città tra eventi in salone e fuorisalone, installazioni, presentazioni, allestimenti e workshop che raccontano il modo di vivere contemporaneo e offrono molte anticipazioni sul futuro. Ecco alcuni appuntamenti eventi family da non perdere in questa edizione del Salone del Mobile.

Giochi d’acqua

Il Salone del Mobile di Milano rende omaggio al grande Maestro del Rinascimento con un’installazione d’impatto e suggestiva: AQUA. La visione di Leonardo. Un’esperienza immersiva, site specific collocata, dal 6 al 14 aprile, presso la Conca dell’Incoronata via San Marco. Un’installazione con due “percorsi”: a copertura della Conca verrà creato un grande specchio d’acqua, con un grande schermo a Led che diventerà una finestra sulla Milano del futuro mostrando uno skyline mutevole a seconda del momento della giornata. Al di sotto di questa struttura verrà invece creata una Wunderkammer, “una stanza delle meraviglie” in cui i visitatori potranno sperimentare la bellezza, l’energia e la forma dell’acqua in un ambiente totale che li avvolgerà nell’immagine e nel suono.

I Giardini di Leonardo

Il quartiere Isola ospita la XIX edizione di Green Island, percorso botanico e sensoriale nato con l’obiettivo di promuovere una ricerca culturale sui paesaggi urbani contemporanei e ripensare in modo sostenibile lo spazio collettivo e il verde pubblico. L’edizione 2019 è organizzata sul tema “I Giardini di Leonardo”, in omaggio al grande Maestro del Cinquecento.

Giovani paesaggisti e artisti hanno collaborato alla realizzazione di importanti installazioni verdi in cui design e paesaggio dialogano con l’ispirazione all’opera di Leonardo Da Vinci.

L’artista e designer Michele Fabbricatore, ad esempio, ha creato un’installazione alta 4 metri, , realizzata interamente con riuso di materiale ligneo e contornata da un giardino mediterraneo. Andrea Liberni ha realizzato una serie giardini ispirati ai paesaggi di Leonardo, attraverso sagome in legno tratte dalle sue macchine fantastiche, ornate con piante potate alla maniera rinascimentale.

Il percorso urbano compreso tra piazza Gae Aulenti e il quartiere Isola, regala al pubblico la possibilità di camminare in un vero e proprio giardino d’arte in una passeggiata che coinvolgerà i 5 sensi.

Durante i giorni della fiera saranno organizzati laboratori per bambini e si potrà visitare il nuovo Parco ‘La Biblioteca degli Alberi’.

Nella casa delle bambole

Mini spazi a Le Civette sul Comò, nello spazio di Via Salmini sarà possibile, infatti, ammirare un’installazione di ambienti rimpiccioliti con arredi di Mathy by Bols e una selezione di carta da parati. Sembrerà di essere dentro una casa delle bambole.

The Playful living in zona Tortona

All’Opificio31, in via Tortona 31, durante il Salone del Mobile c’è The Playful living, un appartamento di 150 metri quadrati, dove le famiglie possono trovare ispirazione per ripensare i propri spazi domestici. Oltre a spazi dove tutto è a misura di bambino e in funzione del tempo trascorso con i genitori a casa, c’è anche un ricco programma di eventi oltre a numerosi incontri in cui verranno approfonditi temi diversi che avranno per filo conduttore il cambiamento degli stili di vita delle famiglie di oggi e il giocoper vivere un’esperienza multisensoriale una serie di laboratori creativi guidati da designer e illustratori.

Oltre ai laboratori, che si svolgeranno quotidianamente dal 9 al 12 aprile alle h 16:00 e nel weekend sia alle h 11:00 che alle h 16:00, saranno presenti anche i videogiochi di punta per Nintendo Switch, tra cui Mario Kart 8 Deluxe, Super Mario Party, New Super Mario Bros. U Deluxe e Super Smash Bros. Ultimate. Famiglia e gioco sono anche il tema della tavola rotonda che si terrà il 12 aprile alle h 11:00 dal titolo “Il videogioco condiviso in famiglia come fondamentale strumento di crescita”. L’incontro sarà moderato da Chiara Bidoli, direttore delle testate dell’area Infanzia di RCS Media Group (Style Piccoli, Insieme, Io e il mio Bambino e Quimamme.it) e con la partecipazione di Manuela Cantoia (docente di psicologia dell’età evolutiva ed esperta di nuovi linguaggi), Ivano Zoppi (Presidente di Pepita Onlus), Giada Lo Presti (mamma blogger, sui social conosciuta come Mammachevita) e Stefano Perotti (Senior Brand Manager di Nintendo Italia).

Sarà allestita anche un’area di servizio (fasciatoio, lavanderia ecc.), confortevole e accogliente per le neo-mamme e i genitori.

Percorsi sensoriali

Presso l’hub di Gaggenau verrà allestito un percorso sensoriale e attraverso le installazioni dello studio di design Arabeschi di Latte, si celebrerà lo stretto rapporto tra cibo ed elementi naturali come argilla, legno, minerali, acqua e cera.

Per mamme sportive e non 

Appuntamento sabato 13 aprile, nella sede McFit di Milano per una giornata sportiva con Elisa Di Francisca. La vincitrice di due ori olimpici ha infatti organizzato Mammatleta  una giornata di sport e non solo. In programma, infatti, ci saranno non solo momenti di allenamento e sport ma anche tante tavole rotonde e incontri  per approfondire tematiche legate al rapporto genitori e figli e all’educazione.

Nn mancheranno anche sessioni di yoga, pilates, laboratori di scrittura creativa e incontri per i bambini per raccontare loro la passione sportiva.

Un, due, tre…stella!

Dal 9 al 14 aprile unduetrestella DESIGN WEEK sarà nell’open space della Fabbrica del Vapore per celebrare il design per i bambini. E poiché il 2019 è l’anno delle celebrazioni di Leonardo da Vinci a 500 anni dalla sua morte) a ciascuno dei designer coinvolti è stato chiesto di interpretare e aggiornare la lezione e l’ispirazione di Leonardo, uomo di multiforme ingegno che può essere considerato come il primo designer della storia, capace di coniugare creatività e funzionalità, bellezza e risoluzione pratica dei problemi.

Lego in Piazza San Babila

Anche quest’anno il LEGO Certified Store di Piazza San Babila, si trasformerà in una meta del Fuorisalone con una performance live inedita.

Venerdì 12 Aprile Riccardo Zangelmi, unico artista italiano, tra i sedici in tutto il mondo, ad aver conseguito la qualifica LEGO Certified Professional, costruirà , in scala 1:20, uno dei simboli dello skyline milanese: il grattacielo “UniCredit Tower”.

Atelier per bebè e genitori

Da mercoledì 10 a domenica 14 aprile, Kikolle Lab animerà i pomeriggi di Casa Stokke® in via Tortona, on tanti servizi e attività per le famiglie. Si comincia mercoledì 10 aprile e poi tutte le mattine saranno previsti corsi di primo soccorso pediatrico e massaggio neonatale e workshop sui temi del sonno e della nutrizione organizzati in collaborazione con MaMi Club;  mentre tutti i pomeriggi i bambini da 10 a 36 mesi potranno partecipare ai laboratori interattivi, creativi, giochi didattici e montessoriani.

Brera District

Mentre mamma e papà esplorano i vari eventi del FuoriSalone i bambini (dai 3 anni) si ritrovano al Kids Corner Brera con un fito programma di attività venerdì, sabato e domenica. Si comincia venerdì sera con un “pizza&cinema” e poi giochi e laboratori organizzati da Rigotondo.

Appuntamenti profumati e golosi: MuffinLove

Un’esperienza multisensoriale si potrà vivere , venerdì 12 e sabato 13 aprile, in Piazza 3 Torri a CityLife. MuffinLove è un mega muffin che regala a chi gli si avvicina un profumo di dolci appena sfornati. I visitatori potranno, inoltre, inventare la propria ricetta d muffin, scegliendo il tipo di impasto, gli ingredienti e le decorazioni. Tutto attraverso l’ausilio di totem interattivi e con il supporto virtuale dei forni della Serie 6 e dei piccoli elettrodomestici Bosch.

A spasso nello spazio

In via Porro Lambertenghi 6, i visitatori vengono trasportati nello spazio, in un universo di sculture satelliti in moto orbitale come reali corpi celesti. Il progetto Motusorbitas, con le installazioni del designer Alessandro Zambelli, è stato creato per celebrare i 50 anni dall’allunaggio.

Nintendo Party a Casa Lago

Questa sarà sicuramente una delle tappe preferite dai “teen” dove a Casa Lago, durante tutta la design week, ci saranno diverse installazioni Nintendo compreso con il nuovo Kit VR, la prima realtà virtuale dedicata ai più piccoli. Mentre sabato sera 13 aprile ci sarà il Main Party Nintendo con Super Mario, un mega party che trasformerà la bellissima location in un’enorme sala giochi di design.

Le installazioni di Human Space

Al centro del tema della mostra Human spaces progetti di luoghi, ambienti, territori e contesti, e di servizi e oggetti il cui focus principale è una visione del benessere collettivo attraverso le installazioni di architetti e designer quali Hani Rashid, Carlo Ratti, Ingo Maurer

Tra le installazioni in mostra presso l’Università degli Studi di Milano Ca’ Granda ex Ospedale maggiore da segnalare per l’impatto scenografico è La foresta dei violini di Piuarch, un omaggio evocativo alla secolare foresta di Paneveggio in Trentino Alto-Adige distrutta lo scorso novembre dalla terribile ondata di maltempo che ha colpito il nord-est Italia, oppure The circular garden dello Studio Carlo Ratti associati nello scenario naturale e suggestivo dell’Orto botanico di Brera.

 

 

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato