Disneyland Paris grande festa per i 30 anni con tante novità

Disneyland Paris grande festa per i 30 anni

Un grande compleanno è da celebrare con stile e Disneyland Paris non si smentisce: il grande parco riapre il 6 marzo dando inizio ad una grande festa che celebra i 30 anni con tante novità per una magia senza fine.

Al parco a 30 km da Parigi, che fino ad oggi ha accolto 375 milioni di visitatori e dato lavoro a 16.000 persone, è già tutto pronto una festa strabiliante, piena di sorprese.

Nuovi spettacoli

Tra le sorprese in arrivo anche nuovi spettacoli originali, con nuovi costumi, di un mondo di luci, musica, danza, invenzione. Il Castello de La Bella Addormentata nel Bosco, appena restaurato dopo un anno di lavori, torna ad essere la cornice per lo spettacolo quotidiano di luci e musica.

Una delle novità è lo show “Disney Illuminations” completamente rinnovato, con suoni e luci e anticipato da un’inedita esibizione di 200 droni che racconteranno nel cielo i trent’anni di anniversario del parco.  Il pre-show notturno, il “Disney D-Light”, ogni sera al tramonto, disegnerà illuminerà il cielo, al suono di “Un monde qui s’illumine”, la colonna sonora registrata da 60 musicisti, con arrangiamento inedito, mentre si accenderanno piante, animali e fiori dei giardini, sulla grande piazza centrale del Parco.

E nuovi spettacoli saranno messi in scena nell’arco dell’anno dei festeggiamenti dei primi trent’anni del parco.

Nuova sfilata

Il tradizionale corteo dei personaggi, che attraversano la strada principale, Main Street, è stato totalmente rinnovato: out fit sempre più scintillanti per i 32 protagonisti, Topolino in particolare vestirà abiti luminosi e ricchi di ologrammi, Minnie sfilerà con tailleur che porta la firma dalla stilista Stella McCartney.

Nuovi giardini

Disneyland Paris grande festa per i 30 anniSono dieci i nuovi giardini tematici. Si potranno vedere proprio di fronte al Castello della Bella Addormentata nel Bosco. Un’immersione nella meraviglia e nella fantasia.

I giardini saranno animati da 30 opere d’arte interattive che rievocano le installazioni più amate del passato ed evocano mondi magici. Ci saranno le girandole per bambini e l’universo di Salvador Dalì.

E poi ci saranno un’ampia varietà di personaggi Disney e Pixar, dalle Principesse ai Cattivi.

Il giardino asiatico, ad esempio, ospiterà Mushu di Mulan, Baymax di Big Hero 6 e Sisu da Raya e l’Ultimo drago.

Spazio agli eroi

Tra le novità l’apertura, prevista per l’estate del 2022, dell’Avengers Campus. Il nuovo ambiente targato Marvel fa parte del progetto di trasformazione del Walt Disney Studios Park, iniziata con l’inaugurazione dell’Hotel New York – The Art of Marvel avvenuta già nel 2021. Ci saranno divertimenti dedicati ad Iron Man, un rollercoaster da urlo che prenderà il posto del Rock’n’Roller Coaster, e a Spider-Man.

 

Potrebbe anche interessarti:

Con Geronimo Stilton al museo a Brescia

Una montagna di offerte Family

Courmayeur con i bambini

Hotel family friendly con pista

 

Post Your Thoughts

Iscriviti alla Newsletter
Resta in contatto con Trip4Kids e tieniti aggiornato sulle ultime novità.
Spazio sponsorizzato